​«Ho preso il muro Fratellì»: sequestrata l'auto, ora parte la raccolta fondi per l'ex rapper 1727wrldstar

​«Ho preso il muro Fratellì»: sequestrata l'auto, ora parte la raccolta fondi per l'ex rapper 1727wrldstar

Parte addirittura una raccolta fondi per l'ex rapper 1727wrldstar, diventato famoso sui social tra i giovani (ma non soltanto), negli ultimi giorni, per la frase "Fratelli', ho preso il muro...". Ieri il 23enne romano era stato fermato dalla polizia di Roma Capitale e oggi, su Instagram, sono apparse delle stories che hanno annunciato l'avvio di una sorta di non meglio precisata colletta per sostenere l'ex rapper. «Una donazione piccola con tutti è un piccolo gesto per lui», è scritto in una delle stories. 

Bisogna ricordare, comunque, che l'ex rapper ha trasformato gravi infrazioni stradali in un video virale. «1727wrldstar» ha avuto comportamenti che hanno rischiato di provocare serie conseguenze ad altri automobilisti, istigando pericolosi comportamenti emulativi. Tra le altre cose, ha colpito un muretto con la macchina (poi sequestrata), dando vita così, proprio in quel momento, allo (stonato) ritornello "Fratelli', ho preso il muro...".





Ultimo aggiornamento: Martedì 26 Maggio 2020, 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA