Lady Magliana, Fabiola Moretti torna in carcere: sconterà 9 anni per spaccio

Lady Magliana, Fabiola Moretti torna in carcere: sconterà 9 anni per spaccio

di Emilio Orlando

Per un cumulo di condanne da scontare per un totale di nove anni, quattro mesi e diciassette giorni, per Fabiola Moretti, alias Lady Banda della Magliana, si sono richiuse, dietro di lei, le porte del carcere. Traffico di droga, il reato per il quale, la ex compagna, ora sessantasettenne, del boss della Bandaccia Antonio Mancini, detto l'Accattone e di Danilo Abbruciati, dovrà rimanere nella sezione femminile del penitenziario di Rebibbia.

L'ordine di carcerazione è stato notificato alla donna, ormai anziana, dai carabinieri della stazione del Divino Amore, competenti per territorio in via dei Papiri, a Santa Palomba, dove Fabiola e vive e dove era stata arrestata a gennaio, perché ritenuta dalla procura e dagli investigatori di essere l'appartenente di un'organizzazione criminale, che aveva trasformato il residence di case popolari di via dei Papiri e via degli Astrini, a Santa Palomba, in una piazza di spaccio chiamata il fortino.

In quell'operazione la Moretti, che si faceva chiamare zia, viaggiava da Roma a Napoli per comprare la cocaina, acquistata da un altro personaggio di spicco del crimine organizzato, Alessandro Faina. Il nome di Fabiola Moretti è emerso in più occasioni in fatti legati alla cronaca nera romana come l'omicidio del giornalista Mino Pecorelli ed alla scomparsa nel nulla di Emanuela Orlandi.

La Moretti, madre della ventottenne Nefertari Mancini nata dalla relazione con Antonio detto l'Accattone, anche questa narcotrafficante, venne arrestata diverse volte per spaccio di droga, anche insieme alla figlia e una volta anche per tentato omicidio. La condanna che deve scontare, si legge nel provvedimento emesso dall'ufficio esecuzione penale della corte d'Appello capitolina riguarda condanne da da scontare per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso commesso a Roma dal 2014 al 2019, proprio nel fortino dello spaccio di Santa Palomba.


riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 29 Luglio 2022, 07:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA