No al Razzismo, l'iniziativa alla Regione Lazio: la presentazione il 24 ottobre. I video con i vip

Video

Il 24 ottobre, alle ore 10.30 presso la sala Tevere della Regione Lazio, in via Cristoforo Colombo 212 a Roma, verrà presentato il progetto “NR- No Razzismo”, prodotto da “BuuuBall Off Colors”, con il sostegno della Regione Lazio sulla tematica della lotta al razzismo, alla xenofobia, alle discriminazioni e all’odio. L’evento sarà presentato da Monica Marangoni, giornalista e conduttrice televisiva, con l’intervento del consigliere regionale del Lazio Adriano Palozzi, e Maximiliano Gigliucci presidente di Buuuball Off Colors.

«Nonostante la molteplice e incessante attività di contrasto, parzialmente determinante ma in nessun caso risolutiva, persistono, sempre e ovunque, dinamiche sociali improntate all’intolleranza, al pregiudizio razziale, all’emarginazione - sottolinea Maximiliano Gigliucci - . Per questa ragione abbiamo deciso di mettere in campo il progetto “Nr- No Razzismo”, con una mission chiara e concreta: perseverare con impegno, coerenza e zelo nella continua attività divulgativa di una cultura oggettiva, adeguata e soprattutto persuasiva relativamente alle sollecitazioni ideologiche di una società sempre più democratica, equa, e sempre più di conglomerante interculturalismo e multietnicità. Senza ambiguità, equivoci o incertezze. Anche e soprattutto con interventi didattico-educativi non soltanto efficaci ma continui, regolari, duraturi. Insomma: mai abbassare la guardia contro il razzismo e la discriminazione».

Per questo motivo Buuuball Off Colors, con il progetto “NR- No razzismo”, ha realizzato e promosso una diretta attività di sensibilizzazione culturale attraverso una serie di iniziative producendo uno spot pubblicitario dal titolo “Dov’è la Differenza”, - che verrà presentato durante la conferenza di lunedì 24 ottobre - oltre ad una campagna fotografica con testimonial dello spettacolo, dello sport e della musica, tra cui Simona Ventura, Massimo Lopez, Ricky Tognazzi,  Ciro Priello e Fabio Balsamo, Emanuela Folliero, Dolcenera, Pino Strabioli, Anna Falchi, Neri Marcorè, Anna Pettinelli, Jimmy Ghione, Violante Placido, Roberto Ciufoli, Gabriele Mainetti, Francesco Montanari, Vittoria Belvedere, Paolo Conticini, Stefania Orlando, Pascal Vicedomini, Milena Miconi, Beppe Convertini, Patrizia Pellegrino, Nadia Bengala, Costantino della Gherardesca, Jane Alexander, Andrea Sannino.

«Il progetto NR- No razzismo, inoltre - continuano i promotori della iniziativa - prevede la realizzazione di workshops di orientamento alle strategie della comunicazione audiovisiva, inerente la tematica intolleranza/integrazione, destinato agli studenti di tre licei della Regione Lazio». Nella fattispecie si tratta di un seminario, realizzato da figure professionali addette ai lavori, esplicativo delle diverse fasi che attengono alla realizzazione di un prodotto audiovisivo.  E che infine prevede, dopo una selezione competitiva delle proposte elaborate dagli studenti, la realizzazione di uno short movie “spot” promozionale;
 
Oltre alla proiezione dello spot pubblicitario “Dov’è la differenza”, ad autorevoli interventi istituzionali e alla descrizione del progetto NR, la conferenza vedrà la presentazione della mostra fotografica “Personaggi dello Spettacolo” e del progetto nei Licei del Lazio. Cittadini e stampa sono invitati a partecipare. «Abbiamo intenzione infine - conclude Gigliucci - di organizzare il prossimo 12 novembre un match di calcio che contempla la partecipazione della nazionale attori contro la nazionale magistrati al fine di sensibilizzare ancora di più la lotta a ogni forma di odio e discriminazione: insomma, diamo un calcio al razzismo».


Ultimo aggiornamento: Sabato 22 Ottobre 2022, 18:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA