Marcello De Vito arrestato, choc tra i consiglieri M5s: «Impossibile»

Marcello De Vito arrestato, choc tra i consiglieri M5s: «Impossibile»

Ribollono le chat dei consiglieri M5S di Roma dopo la notizia dell'arresto del presidente dell'Aula Giulio Cesare, Marcello De Vito. Nessuna reazione ufficiale dal gruppo per ora, ma sono i singoli a raccontare il loro sconcerto. «Sono scioccata. Aspetto di capire meglio. Nelle chat la reazione è univoca. 

Marcello De Vito arrestato per corruzione su stadio della Roma

Tutti dicono
«impossibile che sia successò», come afferma la consigliera Eleonora Guadagno. «Siamo annichiliti», le fa eco, interpellata in merito, la collega Teresa Zotta. Che, a chi le chiede se si riuscirà ad andare avanti, risponde: «Vediamo, questa è dura. Ci incontreremo sicuramente, non posso credere ad una cosa del genere». Anche il pentastellato Angelo Diario si dice sorpreso: «Se andremo avanti? È uno su 28. Sono più dispiaciuto a livello personale, conoscendolo mi sembra strano»
Ultimo aggiornamento: 21 Marzo, 13:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA