«Voglio vedere l'ultima partita di De Rossi»: tifoso col Daspo prende a pugni uno steward

«Voglio vedere l'ultima partita di De Rossi»: tifoso col Daspo prende a pugni uno steward

«Voglio vedere l'addio di De Rossi», e prende a pugni uno steward: protagonista di quanto accaduto allo Stadio Olimpico di Roma ieri sera, un uomo romano di 42 anni, tifoso ovviamente giallorosso, disposto a tutto pur di non saltare l'ultima partita in maglia romanista del capitano Daniele De Rossi.

Addio De Rossi, l'omaggio dei tifosi: «Siamo tutti DDR»

 
 


L'uomo ha colpito con un pugno lo steward che gli bloccava l'ingresso, poco prima del fischio d'inizio della partita di campionato Roma-Parma, ed è stato arrestato dai poliziotti del commissariato Prati. Era già destinatario di un provvedimento di Daspo emesso dal Questore di Catania nell'aprile 2014, in occasione dell'incontro Cagliari-Roma, per il reato di lesioni, lancio di materiale pericoloso e invasione di campo. Dovrà rispondere adesso di lesioni e mancato rispetto del provvedimento di Daspo in corso, al quale è risultato inottemperante. 


Lunedì 27 Maggio 2019, 14:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA