Covid a Roma, la mappa dei contagi: ecco i quartieri con più positivi
di Lorena Loiacono

Covid a Roma, la mappa dei contagi: ecco i quartieri con più positivi

I contagi salgono e tornano davvero a far paura: finiscono sotto stretta osservazione le aree con i numeri peggiori: si va dal Centro, fino alla zona del Nomentano e dell'Aurelio. E' qui, infatti, che la quota dei positivi è più alta: nella Asl Roma 1. Solo nella giornata di ieri si sono registrati ben 330 positivi in più e due decessi. Allarme dalla Regione Lazio Numeri che crescono senza freno, gli esperti assicurano che bisogna intervenire subito per fermarli.
E parte l'appello ai medici di medicina generale: fare visite a domicilio, in sicurezza. Presto i medici di famiglia, su base volontaria, potranno anche effettuare i tamponi veloci negli ambulatori.


DRIVE IN AL COLLASSO Ancora troppo lunghe le attese per un tampone, anche in caso di sospetto per un contatto stretto. La Regione sta aprendo nuovi drive in e le prossime postazioni arriveranno a Ponte Mammolo e alla Cecchignola. In settimana sarà attivato il servizio di prenotazione online a cominciare dal drive del Santa Maria della Pietà, dell'ospedale Forlanini e quello della Togliatti.


MOVIDA SORVEGLIATA SPECIALE Week end di controlli e verifiche a tappeto nei locali aperti la sera. Nel mirino i divieti di somministrare alcol dopo l'orario consentito: decine i locali multati e i giovani fermati per i controlli, anche tra quelli che non indossavano la mascherina all'aperto. La polizia locale e i carabinieri hanno controllato a tappeto le aree di Campo di Fiori, piazza di Spagna, piazza Navona, Pantheon, Monti e Testaccio.


SERRANDE ABBASSATE Circa 4mila euro di multe e chiusure per i locali delle zone Nomentano, Salario, Trieste e piazza Bologna. Sette locali sono stati chiusi per alcuni giorni, dagli agenti delle forze dell'ordine: due giorni di chiusura per due locali di piazza Bologna, dove alcuni acquirenti bevevano alcolici dopo l'orario consentito, e 5 i giorni di chiusura per un altro locale recidivo, sempre di piazza Bologna. Un quarto resterà chiuso per 2 giorni e altri due locali chiusi in via Monte Testaccio e un b&b a Trastevere.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Ottobre 2020, 08:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA