Covid, D'Amato: «A giugno partiranno le prenotazioni per vaccinare i 30enni e i 40enni»

Covid Lazio, D'Amato: «A giugno partiranno le prenotazioni per vaccinare i 30enni e i 40enni»

Da giugno nel Lazio inizieranno le prenotazioni per il vaccino anti Covid per i 30enni. Queste sono le stime dell'assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato. La campagna di vaccinazione nel Lazio prosegue in modo abbastanza veloce, al punto da far pensare anche a un'accelerata nelle prossime settimane che potrebbe portare prima dell'estate alla vaccinazione dei più giovani.

 

Leggi anche > Scontri a Roma per IoApro: petardi e lancio di oggetti contro la polizia. In piazza anche Casapound

 

In un'intervista a FanPage ha chiarito: «Noi pensiamo di andare velocemente, dosi permettendo, prenotando entro maggio la classe di età che va dai 50 ai 40 ed entro giugno la classe di età che va dai 40 ai 30. Ma per tutto questo servono le dosi». Nel Lazio sono stati aperti nuovi hub e ha permesso di arrivare a vaccinare la fascia di età dei 60enni proprio in questi giorni. La regione ha confermato la scelta del generale Figliuolo di proseguire per fasce di età e se le cose continueranno così si potrà arrivare presto ai più giovani. 

 

Sul possibile cambiamento della campagna vaccinale dopo la decisione di dare Astrazeneca agli over 60 spiega che non c'è questo rischio perché le dosi verranno somministrare agli over 60 e per gli altri ci saranni gli altri vaccini, tra cui Johnson e Jonhnson in arrivo. A tal riguardo D'Amato spiega: «Nel lazio arriveranno 18mila dosi inizialmente, di cui 10mila andranno ad agenti di polizia penitenziaria e detenuti. La linea del governo è una cornice di principio che poi deve essere adattata alle singole realtà. In carcere non possiamo andarci ogni settimana: una volta che andiamo, facciamo tutta la comunità carceraria in pochi giorni».

continua su: https://www.fanpage.it/roma/damato-annuncia-a-fanpage-it-a-giugno-apriamo-prenotazioni-del-vaccino-covid-per-fascia-30-40/
https://www.fanpage.it/


Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Aprile 2021, 18:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA