Cosa fare a Roma nel weekend del 27 e 28 novembre 2021

Cosa fare a Roma nel weekend del 27 e 28 novembre 2021

Ultimo fine settimana di novembre, Roma è già piena di insegne luminose, il freddo inizia ad arrivare e dunque si avvicina il Natale e tanti eventi collegati alle festività. Quest'anno per fortuna non mancano i mercatini dove fare shopping e comprare regali da mettere sotto l'albero, ma sono anche tante le attività culturali che riprendono spazio nella capitale. Mostre, spettacoli a teatro e concerti.

Ora diamo una soguardo ai principali eventi per trascorrere il prossimo fine settimana, sabato 27 novembre e domenica 28 novembre a Roma

 

Cosa fare a Roma nel weekend del 27 e 28 novembre 2021

 

La scienza all'Auditorium 

Fino a domenica 28, l’Auditorium Parco della Musica ospiterà la XVI edizione del Festival delle Scienze di Roma. Il tema di quest’anno sarà SFIDE e sarà dedicato alla relazione tra società ed economia, alla salute, alla medicina, allo studio dell’Universo e alle scienze della vita. Si scopriranno con astronauti e scienziati le sfide legate allo Spazio, alla progettazione di orti spaziali e all’esplorazione di Marte, alle onde gravitazionali, ai neutrini, all’Intelligenza Artificiale, alla sostenibilità digitale, agli algoritmi e ai bias cognitivi, alla mobilità sostenibile e alle smart cities. Si rifletterà sul senso e sul ruolo della scienza, oggi e in passato, con un occhio rivolto al futuro. Qui tutte le info e i biglietti.

Raf e Tozzi insieme in concerto

Dopo il tour nei palasport di tutta Italia e l’evento che li ha visti protagonisti lo scorso settembre all’Arena di Verona, Raf e Umberto Tozzi tornano ad esibirsi insieme, con due repertori indimenticabili, rivisitati a due voci, uniti all’atmosfera intima dei teatri, che si scalderà grazie a una scaletta straordinaria, in cui non potranno mancare i loro grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”. All’Auditorium Parco della Musica, domenica 28 novembre alle ore 21 grande attesa per la reunion di Raf e Umberto Tozzi che nella Sala Santa Cecilia proporranno in concerto i loro più grandi successi. Cliccare qui per info sulla disponibilità dei biglietti.

La Fiera dell’Artigianato e del Design al PratiBus District

Il Wave Market Fair è protagonista del weekend all'interno dei 5000 mq del PratiBus District, dove i visitatori troveranno le eccellenze italiane, 160 brand provenienti da ogni regione italiana, un vero e proprio punto d'incontro tra aziende che offrono prodotti unici e persone che vogliono vivere una vita più sostenibile. All'interno dello spazio fieristico in una location industriale completamente ristrutturata nel rispetto dello stile e delle caratteristiche architettoniche dello stabile, ci sarà anche una selezione gastronomica attenta a tutti i gusti e la birra italiana che fa della qualità il suo ingrediente principale. Qui i biglietti per la fiera.

L'Inferno di Dante al Quirinale

Alle Scuderie del Quirinale, la mostra Inferno, a cura di Jean Clair, in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, con un'esposizione potente, ambiziosa e spettacolare che conduce il visitatore in territori inattesi attraverso la forza delle immagini. Inferno racconterà la presenza nell’iconografia e nel pensiero del concetto di inferno e dannazione dal Medioevo ai nostri giorni. Il percorso espositivo è sviluppato attraverso oltre 200 opere d’arte concesse in prestito da oltre ottanta grandi musei, tra cui opere di Beato Angelico, Botticelli, oya, Manet, Delacroix, Rodin, Cezanne. Qui il sito del museo.

Alla scoperta di Verdone

Se in tv c'è la serie Vita da Carlo, Roma è il set naturale per i suoi film. Un tour unico nel suo genere percorre le orme del grande comico romano, visitando i luoghi della sua gioventù di cui lui stesso parla e le locations dei suoi film per scoprire com’erano ieri e come sono oggi. Una guida guiderà i visitatori in un paio di ore all’insegna delle curiosità e del divertimento attraversando le vie e i rioni Regola, Trastevere e Ripa legati alla vita ed alla carriera di Carlo Verdone. Appuntamento domenica 28 novembre alle 15 in Piazza Santa Maria in Trastevere.

Daphne is back

Inaugurata il 25 novembre, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sarà esposta fino al 27 marzo, l’installazione Daphne is back dell’artista Guido Iannuzzi, all’interno del Tempietto di Diana di Villa Borghese. L’opera è una sorta di sequel concettuale del mito tradizionale di Dafne e Apollo che viene reimmaginato e attualizzato. In essa è fermato il momento nel quale Dafne torna a essere libera e non più imprigionata nella pianta di alloro in cui si era trasformata per fuggire alla violenza. L’installazione si trova a poche centinaia di metri dalla statua del Bernini, conservata all’interno della Galleria Borghese, che rappresenta il mito classico da cui “Daphne is back” trae origine.

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Novembre 2021, 08:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA