Coronavirus a Roma, le scelte dell'ateneo: «Tesi di laurea in streaming e selezioni per via telematica»

Coronavirus a Roma, le scelte dell'ateneo: «Tesi di laurea in streaming e selezioni per via telematica»

A Roma il Campus Biomedico mette in atto una serie di iniziative per evitare la diffusione del Coronavirus. Dopo aver rinviato i concorsi, attiva la task force Covid-19 per la salute. Tra le iniziative dell’Università ci sono tesi di laurea a porte chiuse con diretta streaming e diffusa campagna di educazione alle buone pratiche di prevenzione.
Una Task Force per gestire, in virtù del principio di massima precauzione, il fenomeno Coronavirus allo scopo di attivare tutte le azioni utili a garantire la sicurezza e a difendere la salute della comunità universitaria: gli studenti e le loro famiglie, i dipendenti, il corpo docente, i collaboratori e le loro famiglie. Tutti gli interventi hanno durata sine die fino alla completa cessazione della situazione contingente.

Leggi anche > Coronavirus, evacuata la sala stampa della Regione Lombardia. Sky: «Accertamenti su persone dello staff del presidente»​

Discussioni tesi di laurea e dottorato a porte chiuse
Le discussioni di laurea e dottorato avverranno a porte chiuse alla sola presenza del candidato e della commissione interna di laurea con eventuale presenza online dei relatori esterni.  
Per consentire alle famiglie di seguire la discussione, la stessa verrà trasmessa in streaming su un canale dedicato.
 
Selezioni dei candidati ai master e ai corsi post lauream per via telematica
L’intensa attività di formazione post-lauream che coinvolge professionisti dall’Italia e dall’estero proseguirà regolarmente, adattando le proprie iniziative al più agevole coinvolgimento dei candidati anche attraverso procedure telematiche. La formazione a distanza verrà anch’essa potenziata per tutte quelle attività che non necessitano strettamente della presenza in aula.
 
Email di help desk 
E’ stata attivata una mail interna dedicata a tutte le richieste di studenti interni all’organizzazione riguardanti quesiti inerenti la gestione Covid-19 in UCBM.  
 
Diffusione capillare delle buone pratiche di prevenzione dal Coronavirus
Diffusione a tutte le persone, che a vario titolo, orbitano intorno ad UCBM delle buone pratiche indicate dalle autorità internazionali, nazionali e regionali, al fine di contribuire all’adozione delle stesse e alla virtuosa irradiazione sul territorio dell’educazione alla salute e alla prevenzione quotidiana.
 
Educazione alla salute: #manichecurano
L’Università Campus Bio-Medico di Roma e il suo Policlinico Universitario – certificato JCI per la rispondenza a oltre trecento parametri di qualità e sicurezza – contribuiscono da sempre all’educazione alla salute e alla prevenzione. Lo scorso mese di dicembre è partita la campagna di comunicazione ideata e prodotta da UCBM #manichecurano sulle corrette abitudini quotidiane per evitare la diffusione di infezioni (scarica i materiali).
 
Corretto utilizzo dei dispositivi di protezione
Oltre a ricordare a tutti l’estrema importanza dell’igiene delle mani e sul corretto e costante utilizzo degli appositi Dispositivi di Protezione Individuale E’ in atto una campagna di sensibilizzazione sulle corrette azioni di prevenzione da Covid19 attraverso internet, social, e comunicazione interna.
 
 
 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Febbraio 2020, 19:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA