Coronavirus, nel Lazio 31 nuovi positivi e 7 morti. Dati in calo a Roma: solo 10 nuovi casi

di Domenico Zurlo
Dati leggermente in crescita nel Lazio rispetto agli ultimi giorni per quanto riguarda l'emergenza coronavirus. Secondo il bollettino pubblicato dall'assessorato alla Sanità della regione sulla pagina Facebook dedicata, i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 31, di cui 10 nella città di Roma, dato che sale però a 23 per l'intera provincia della Capitale. Ieri i nuovi casi erano stati invece 21 di cui 15 a Roma.

Leggi anche > Spallanzani: «44 positivi, 11 con supporto respiratorio». Parte sperimentazione sul plasma

Nessun nuovo positivo e nessun decesso a Frosinone e a Rieti, un solo positivo a Viterbo, mentre a Latina sono ben 7 i nuovi casi di positività registrati oggi. Cinque i decessi in provincia di Roma: si tratta di tre uomini di 96, 84 e 47 anni e di una donna di 89, tutti con patologie pregresse. Al Sant'Andrea morto un uomo di 66 anni.

Leggi anche > Fase 2, l'Iss: «Contagi in calo in tutta Italia, ma aumentano gli asintomatici»
 

D'AMATO: 7 MORTI, CRESCONO I GUARITI «Oggi registriamo un dato di 31 casi positivi nelle ultime 24 ore e un trend a 0,4%. Il numero dei guariti nelle ultime 24 ore è cresciuto di 36 unità», fa sapere in una nota l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. «Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell'Ordine: l'obiettivo è quello di testare, tracciare e trattare», ricorda l'assessore. Nella regione «i decessi sono stati 7, mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 3.285 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati oltre 227mila». 

I DATI NEL DETTAGLIO 
Asl Roma 1 – 7 nuovi casi positivi. 42 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl Roma 2 – 3 nuovi casi positivi. 6 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi. 22 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Partono lunedì i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 4 decessi: una donna di 89 anni, un uomo di 96 anni, un uomo di 84 anni e un uomo di 65 anni, tutti con patologie precedenti. 79 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl Roma 5 – 4 nuovi casi positivi. 7 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl Roma 6 – 8 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 47 anni con gravi patologie pregresse. 105 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;

Asl di Latina - 7 nuovi casi positivi. 0 decessi. 13 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Partono lunedì i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl di Viterbo - 1 nuovo caso positivo. 0 decessi. 15 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 2 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti;

Policlinico Umberto I – 73 pazienti ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. 2 pazienti sono guariti;
Azienda ospedaliera San Camillo - Non si registrano nuovi positivi in accesso al Pronto Soccorso. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario;
Azienda sanitaria Sant’Andrea - 1 paziente è guarito. Deceduto paziente di 66 anni con gravi patologie pregresse;
Azienda Ospedaliera San Giovanni - Non si registrano nuovi positivi in accesso al Pronto Soccorso. Proseguono i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario
Policlinico Gemelli - 59 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 12 in terapia intensiva. 5 pazienti guariti;
Policlinico Tor Vergata – 35 pazienti ricoverati di cui 7 in terapia intensiva. 1 paziente guarito;
Ares 118 - Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;
IFO - Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test COVID H24;
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - Nelle ultime 24 ore ricoverato un nucleo familiare: genitori con 2 bambini di 9 anni e 7 mesi. Restano ricoverati in totale 7 pazienti al Centro Covid di Palidoro;
Università Campus Bio-Medico – 21 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 12 in terapia intensiva. 1 paziente guarito
Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Maggio 2020, 16:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA