Coronavirus, nel Lazio 359 nuovi casi e sei morti nelle ultime 24 ore

Covid, nel Lazio 359 nuovi casi e sei morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus, nel Lazio contagi ancora in aumento: sono 359 i nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore, si tratta di un nuovo record assoluto dopo i 357 di ieri (anche se con quasi duemila tamponi in più). Sei i nuovi decessi, tutti a Roma. Lo rende noto l'Assessorato alla Salute della Regione Lazio.

Leggi anche > Roma, 200 vigili urbani al corteo dei 'no mask' mentre i colleghi dovrebbero vigiliare sull'obbligo di mascherina

 

Dei 357 nuovi casi accertati con oltre 13mila tamponi, 144 sono a Roma, 112 in provincia, 40 a Frosinone, 29 a Latina, 18 a Viterbo e 14 a Rieti. In aumento sia i ricoverati (821, 13 più di ieri) che i pazienti in terapia intensiva (55, sette in più di ieri). Questo il bollettino specifico, riferito alle singole Asl:
Nella Asl Roma 1 sono 62 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trentuno casi con link familiare o contatto di un caso già noto e sedici sono casi isolati. Si registrano tre decessi di 70, 85 e 91 anni con patologie.
Nella Asl Roma 2 sono 55 i casi nelle ultime 24h e si tratta di dieci casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale e ventuno i contatti di casi già noti e isolati. Si registrano due decessi di 63 e 76 anni con patologie.
Nella Asl Roma 3 sono 27 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quindici contatti di casi già noti e isolati, due i casi di rientro dalla Romania e uno dalla Francia. Si registra un decesso di 90 anni con patologie.
Nella Asl Roma 4 sono 29 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciannove contatti di casi già noti e isolati, due casi con link dalla Sardegna e otto i casi su segnalazione del medico di medicina generale.
Nella Asl Roma 5 sono 43 i casi nelle ultime 24h e si tratta di diciannove contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.
Nella Asl Roma 6 sono 42 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventisei contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato su segnalazione del medico di medicina generale.
Nella Asl di Latina sono ventinove i casi e di questi due sono casi di rientro dalla Lombardia. Due casi hanno un link con un cluster nella struttura ‘Città di Aprilia’ dove è in corso l’indagine epidemiologica e otto sono i casi con link familiare o contatto di caso già noto.
Nella Asl di Frosinone si registrano quaranta casi e si tratta di casi isolati a domicilio.
Nella Asl di Viterbo si registrano diciotto casi e si tratta di dieci contatti di casi già noti e isolati. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione e due in fase di accesso in pronto soccorso.
Nella Asl di Rieti si registrano quattordici nuovi casi e si tratta di quattro contatti di un caso già noto e isolato.

 

Gli attuali positivi nel Lazio sono 8852, di cui 7976 in isolamento, 821 ricoverati e 55 in terapia intensiva. Da inizio emergenza sono stati accertati 18.748 casi, con 8855 guariti e 954 deceduti.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Ottobre 2020, 17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA