Coronavirus nel Lazio, 244 nuovi casi (91 a Roma) e sei decessi. D'Amato: «Impennata a Latina, nuove misure allo studio»

Coronavirus nel Lazio, 244 nuovi casi (91 a Roma) e sei decessi. D'Amato: «Impennata a Latina, nuove misure allo studio»

Coronavirus nel Lazio, il bollettino domenica 4 ottobre. Su quasi 12mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 244 nuovi casi e di questi 91 a Roma, 6 i decessi. Impennata dei casi nella Asl di Latina dove a seguito delle indagini epidemiologiche verranno studiate eventuali ulteriori misure. «I dati ci confermano che non bisogna abbassare l'attenzione. Più mascherine e meno feste. Impennata dei casi nella Asl di Latina dove a seguito delle indagini epidemiologiche verranno studiate eventuali ulteriori misure». Così l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. Sono 7.933 gli attuali casi positivi nel Lazio. Di questi 737 sono ricoverati non in terapia intensiva e 48 in terapia intensiva, mentre 7.148 sono in isolamento domiciliare. Da inizio emergenza sono 939 i deceduti, 8.637 i guariti e 17.509 i casi esaminati.

Leggi anche > Coronavirus in Italia, 18 morti e 2.578 positivi con meno tamponi: sale ancora la Campania, terapie intensive sopra 300​

91 CASI A ROMA Nella Asl Roma 1 sono 48 i casi nelle ultime 24h e di questi quattro sono casi di rientro due con link dalla Sardegna uno dalla Russia e uno dall’Ucraina. Dodici sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di una donna di 90 anni. Nella Asl Roma 2 sono 30 i casi nelle ultime 24h e si tratta di contatti di casi già noti e isolati. Si registrano due decessi di un uomo di 52 anni e uno di 58 anni entrambi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 13 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dalla Croazia e uno dalla Russia. Otto sono i contatti di casi già noti e isolati. Si registra un decesso di un uomo di 76 anni con patologie.

PROVINCIA DI ROMA Nella Asl Roma 4 sono 30 i casi nelle ultime 24h e si tratta di due casi di rientro dalla Spagna, venti sono i contatti di casi già noti e isolati e otto i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 5 sono 28 i casi nelle ultime 24h e si tratta di tredici casi con link familiare o contatto di un caso già noto e quattro i casi con link ad un battesimo dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 6 sono 15 i casi nelle ultime 24h e si tratta undici contatti di casi già noti e isolati. Si registrano due decessi un uomo di 74 anni con patologie e un uomo di 88 anni. Nelle province si registrano 102 casi e zero decessi nelle ultime 24h.

LE ALTRE PROVINCE: BOOM A LATINA Nelle province si registrano 102 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono settantatre i casi e di questi 21 con link familiare o contatto di un caso già noto, un caso di rientro dalla Sicilia. Nella Asl di Frosinone si registrano ventitre casi e si tratta di casi isolati a domicilio. Nella Asl di Viterbo si registrano sei casi e si tratta di due contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in accesso al pronto soccorso.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Ottobre 2020, 09:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA