Coronavirus, nel Lazio 78 nuovi positivi e 17 morti, record di guariti. A Roma 38 casi
di Domenico Zurlo

Coronavirus, nel Lazio 78 nuovi positivi e 17 morti, record di guariti. A Roma 38 casi

Coronavirus, i dati del Lazio aggiornati a oggi 29 aprile: come comunicato dall’assessorato alla Sanità della Regione, i nuovi positivi nel Lazio sono 78, di cui 38 nella città di Roma (di cui 12 riferibili al cluster dell’Ateneo Salesiano), dato che sale a 71 per quanto riguarda la provincia della Capitale. Il dato totale dei decessi nel Lazio nelle ultime 24 ore ammonta a 17.

Leggi anche > Il bollettino di oggi dello Spallanzani

Sempre molto bassi i dati relativi alle altre province: un solo caso a Frosinone, 2 a Latina, 4 a Rieti (dove è deceduta una donna di 97 anni) e nessun nuovo positivo a Viterbo. In provincia di Roma due decessi, un uomo di 87 anni proveniente dalla RSA San Raffaele di Rocca di Papa e una donna di 77 anni proveniente dalla clinica Villa dei Pini di Anzio. Tre decessi a Roma, una donna di 65 anni con patologie precedenti che era ricoverata al Policlinico Umberto I e un uomo di 72 anni e una donna di 77 anni al Policlinico Tor Vergata.

RECORD DI GUARITI Record di guariti nel Lazio: 88 in 24 ore, il dato più alto di sempre dei guariti, superiore al numero dei nuovi casi positivi che sono stati 78 con un trend al 1,2%. Trend in continua discesa nelle province: 7 nuovi casi complessivamente nelle ultime 24 ore. I decessi sono 17 e i tamponi totali sono circa 134 mila e nelle ultime 48 ore sono stati processati 212 tamponi provenienti dalla Valle d'Aosta al COVID Center del Campus Bio-Medico.
 


«Proseguono i controlli sulle Rsa e le strutture socio-assistenziali private accreditate. Sono ad oggi 580 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio. Nella Asl Roma 1 è sempre attenzionata la situazione dell'Ateneo Salesiano dove è in corso l'indagine epidemiologica e sono stati effettuati i tamponi a tutti gli ospiti dell'Università Pontificia Salesiana», precisa l'assessore alla sanità Alessio D'Amato.

La nuova app della Regione 'LazioDrCovid' realizzata in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, ha registrato oltre 92 mila utenti che hanno scaricato l'applicazione e 2.600 medici di famiglia e 340 pediatri di libera scelta collegati. Per quanto riguarda infine i DPI - dispositivi di protezione individuale oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 221.100 Mascherine chirurgiche, 43.400 maschere FFP2, 140 maschere FFP3, 10.200 camici impermeabili, 3.000 calzari, 43.000 guanti.

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Aprile 2020, 19:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA