Lazio, niente effetto Covid sui decessi. Per l'Istat i morti sono l'8,3% in meno rispetto a un anno fa
di Lorena Loiacono

Lazio, niente effetto Covid sui decessi. Per l'Istat i morti sono l'8,3% in meno rispetto a un anno fa

L’effetto Covid, nel Lazio, non c’è stato. Il numero di morti registrano nel periodo peggiore per il coronavirus è più basso rispetto agli anni passati. Così si legge dai dati Istat che, regione per regione, analizzano il tasso di mortalità nel periodo interessato dalla pandemia paragonandolo con i dati degli anni 2015-2019: nel Lazio, ad aprile, il numero dei decessi è inferiore dell’8,3% rispetto al dato medio degli ultimi 4 anni. Impressionante, purtroppo, il confronto con la regione italiana maggiormente colpita dal virus: la variazione percentuale nello stesso periodo, in Lombardia, schizza invece al 107,5%. Stesso trend per il mese di marzo: nel Lazio il tasso scende del 5,4% mentre in Lombardia sale del 188,1%. 
Per quanto riguarda invece la situazione attuale, nel Lazio ieri si è registrato un dato di 11 casi positivi, tra i quali 10 a Roma, mentre continuano a crescere i guariti: 72 nelle ultime 24 ore. Sempre ieri risultano decedute 3 persone, tutte in età avanzata o affette da patologie pregresse gravi.
Ultimo aggiornamento: Friday 5 June 2020, 02:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA