​Carabiniere ucciso, in un nuovo video i due americani «perlustrano» zona Prati: slitta il Riesame

Un video in cui vengono ripresi Finningan Lee Elder e Christian Gabriel Natale Hjort mentre sono intenti a fare una sorta di «perlustrazione» della zona adiacente a via Federico Cesi in zona Prati, prima dell'incontro con il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega e del suo collega Andrea Varriale, la notte del 26 luglio. È una delle novità investigative agli atti dell'inchiesta sull'omicidio del carabiniere raggiunto da 11 coltellate sferrate da Elder.

Leggi anche > Carabiniere ucciso, il collega di Mario Cerciello Rega: «Eravamo disarmati, in bermuda e senza tesserino»

Le immagini sono state riprese da una telecamera a circuito chiuso a poca distanza dall'albergo dove i due americani alloggiavano. Intanto slitta al 16 settembre l'udienza davanti al tribunale del Riesame per Natale Hjort. I suoi difensori hanno chiesto un differimento dell'udienza che era fissata per domani. Dal canto loro i difensori di Elder, reoconfesso dell'omicidio, hanno formalmente rinunciato al ricorso al tribunale della Libertà.

 

Giovedì 5 Settembre 2019, 20:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA