Roma, corrente trascina al largo gruppo di ragazzi sul litorale: catena umana per salvarli

Paura ad Anzio, allo stabilimento balneare Rivazzurra sul litorale romano. Alcuni ragazzi stavano facendo il bagno quando a causa della forte corrente sono stati trascinati al largo, a circa 200 metri dalla costa.

carbonizzati in auto: l'ultimo sms di Maria inviato otto minuti prima del rogo. Nuovi scenari d'indagine
 
 

I bagnini della spiaggia libera adiacente allo stabilimento si sono subito tuffati per salvarli e insieme a loro sono entrati in acqua anche circa 15 ragazzi. Tutti quanti, però, si sono trovati presto in balia della corrente. A questo punto una trentina di bagnanti ha fatto una lunga catena umana, e grazie all'utilizzo di una fune ancorata a riva, è riuscita a trarre tutti in salvo. 
Sabato 15 Giugno 2019, 17:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA