Allarme scippi in III Municipio, boom di colpi in motorino a Montesacro e dintorni

Allarme scippi in III Municipio, boom di colpi in motorino a Montesacro e dintorni

Diversi scippi in pochi giorni, tutti nella stessa zona e con lo stesso modus operandi. Preoccupa non poco l'escalation che si è registrata ultimamente in tutto il III Municipio, uno dei più estesi e popolosi di Roma, dove le vittime hanno denunciato di essere state sorprese da un uomo a bordo di uno scooter.

 

Leggi anche > Roma, 34enne non si ferma all'alt della polizia: folle inseguimento con 11 feriti

 

L'ALLARME

Nel giro di poco più di una settimana, sono diversi gli scippi denunciati direttamente dalle vittime, alle forze dell'ordine come nei gruppi di quartiere. Il sospetto è che a realizzarli sia stata la stessa persona, un uomo a bordo di uno scooter che coglie di sorpresa le passanti, salendo col motorino sui marciapiedi e fuggendo, talvolta imboccando pericolosamente alcune strade contromano.

 

GLI SCIPPI

Il primo scippo denunciato da una delle vittime era avvenuto pochi giorni fa in via Luigi Chiala, al Nuovo Salario: una donna, che stava passeggiando col marito, è stata sorpresa alle spalle da un uomo in scooter che le ha strappato la borsa ed è fuggita. Altri due episodi simili sarebbero avvenuti, negli stessi giorni, anche in zona Conca d'Oro. Lunedì scorso, invece, un nuovo scippo in piazza Monte Baldo, nel cuore di Montesacro: una donna di quasi 60 anni, che stava camminando in direzione di piazza Sempione, è stata colta di sorpresa dallo scippatore, che col motorino ha invaso la corsia opposta per salire sul marciapiede e rubarle la borsa prima di allontanarsi. L'ultimo colpo, invece, risale a ieri pomeriggio, quando una ragazza è stata scippata in via di Val Melaina, sempre da un uomo in scooter che poi ha fatto perdere le proprie tracce.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Gennaio 2021, 15:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA