Albano, il ministro Paola De Micheli allo stabilimento Tecnologie Meccaniche: «Settantasette miliardi destinati all'industria ferroviaria»

Albano, il ministro Paola De Micheli allo stabilimento Tecnologie Meccaniche: «Settantasette miliardi destinati all'industria ferroviaria»

«Ben 77 miliardi di euro nei prossimi anni verranno destinati all'industria ferroviaria». Lo ha annunciato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli nel corso della sua visita alla sede centrale di Tecnologie Meccaniche ad Albano Laziale, azienda “made in Italy” che opera nel settore ferroviario progettando e realizzando prodotti e sistemi che vengono distribuiti a Rete Ferroviaria Italiana (RFI) ed alle principali aziende del settore: «La filiera industriale italiana è potente sul fronte dell'innovazione e dello sviluppo, sa dare risposte in termini di sicurezza – ha spiegato la De Micheli -. Come Governo abbiamo preso la decisione di investire molto sul ferro, vogliamo migliorare le infrastrutture di tutta la Nazione e, in particolare, potenziare i collegamenti regionali”. Secondo il Ministro “questo progetto verrà parzialmente sostenuto dall'Europa tramite il nostro piano 'Italia Veloce': 77 miliardi nei prossimi anni verranno destinati all'industria ferroviaria. Con la mia presenza qui intendo pertanto suggellare questa nostra scelta politica, strategica, economica e sociale di investire sulla mobilità delle persone e su un trasporto più competitivo e meno oneroso delle merci».
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 9 Settembre 2020, 18:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA