Aggressione a colpi di mannaia ad Ostia: forse un regolamento di conti
di Emilio Orlando

.Aggressione a colpi di mannaia ad Ostia: forse un regolamento di conti

Un regolamento di conti maturato nel contesto della criminalità di strada e probabilmente legato allo spaccio di droga o questioni di malaffare alla base del tetato omicidio a colpo di accetta avvenuto ieri pomeriggio in via degli Aliscafi ad Ostia nella zona dell' Idroscalo. Un testimone che ha assistito a parte del litigio finito poi ad accettate, ha chiamato il carabinieri per segnalare un' anziano riverso a terra in una pozza di sangue. L'uomo, Claudio Beltrando, di 60 anni, è subito risultato in gravissime condizioni a causa di numerose e profonde ferite al volto e nella parte superiore del corpo che la mannaia da macellaio gli aveva provocato.

Donne aggredite ad Ostia. E' caccia al rapinatore seriale incappucciato.Tre colpi in 24 ore

I carabinieri della compagnia insieme a quelli del nucleo investigativo di Ostia, intervenuti sulla scena del crimine, dopo aver soccorso il sessant'enne, durante il sopralluogo hanno ritrovato l' arma del delitto. Una mannaia sporca di sangue, che era stata abbandonata nelle vicinanze. In brete tempo i detective hanno ricostruito che la vittima, residente nella zona  era stata aggredita da quattro uomini che si erano fuggiti direzione del porto turistico. Durante le ricerche del gruppo di malviventi, nei pressi di via delle Piroghe, hanno fermato un uomo Adolfo Ramos Hidalgo in stato di agitazione, somigliante con la descrizione fornita dai testimoni di uno degli aggressori. Al volto ed alle mani presentava alcune ferite da taglio profonde di cui non è stato in grado di chiarirne la causa. I carabinieri, avendolo identificato quale uno degli aggressori, lo hanno sottoposto a fermo per tentato omicidio.


Aggressione razzista ad Ostia. Domani assemblea straordinaria al “Liceo Anco Marzio”.


L' uomo un pluripregiudicato di cinquantacinque anni di origine cilena residente ad Ostia, è stato medicato all'ospedale Grassi di Ostia dove è piantonato dai militari. Intanto per le strade di Ostia è in corso una caccia all' uomo per individuare i complici del cileno nell'efferata aggressione. La vittima è stata  trasportata in codice rosso presso l'ospedale San Camillo di Roma, in prognosi riservata ed in pericolo di vita.
Sabato 30 Marzo 2019, 15:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA