Pfizer, si sente male dopo il richiamo del vaccino, cade e batte la testa: grave 40enne ad Arezzo

Pfizer, si sente male dopo il richiamo del vaccino, cade e batte la testa: grave 40enne ad Arezzo

Un uomo di 40 anni, volontario di protezione civile, ha avuto stamani un malore nell'area antistante la zona vaccinale contigua al pronto soccorso dell'ospedale San Donato di Arezzo. La persona aveva eseguito poco prima il richiamo del vaccino Pfizer e poi aveva preferito trascorrere la fase successiva anziché nella sala d'attesa nello spazio antistante l'area vaccinale. Cadendo a terra, ha battuto la testa ed è stato immediatamente soccorso. E quindi trasportato per le conseguenze della caduta e della ferita alla testa, prima al pronto soccorso del San Donato e quindi, dopo una prima stabilizzazione e la diagnostica d'emergenza, al policlinico delle Scotte di Siena. 

Pfizer, muore il giorno dopo il vaccino a Macerata. La moglie: «Si faccia chiarezza». La Procura dispone l'autopsia

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Luglio 2021, 12:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA