Gianluigi De Palo su Leggo: «No, la politica non fa schifo»
di Gianluigi De Palo

Gianluigi De Palo su Leggo: «No, la politica non fa schifo»

«Papà ma la politica fa così schifo?». Da ieri questo è il tormentone a casa nostra. È bastata una storia dei Ferragnez su Instagram per scatenare le domande interessate di tutti i figli. Ed è incredibile come pochi secondi di video di un'influencer rischino di azzerare anni e anni di educazione e di testimonianza familiare. È una cosa sulla quale dovremmo riflettere, tutti. Perché i social sono una grande ricchezza, ma populizzano la complessità del nostro tempo. È più facile negare le altezze che insanguinarsi le mani per raggiungerle. È più facile dire che i politici fanno schifo che mettersi in gioco sul proprio territorio per cambiare la storia. Comunque a casa nostra la politica non fa schifo, anzi. Addirittura la consideriamo una delle più alte forme di carità. Più di dare da mangiare ai senzatetto? Sì, di più. Più di fare beneficenza? Sì, di più. Perché è faticosa, umiliante. Un martirio quotidiano. Perché ha a che fare con la semina, con la ricerca della mediazione e con il confronto con chi non la pensa come te. Magari bastasse un post sui social.
occhidipadre@leggo.it

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 


Gigi De Palo, 44 anni sposato con Anna Chiara e padre di 5 figli. Giornalista e scrittore si occupa di formazione sul tema de "La leadership etica". È stato presidente delle Acli di Roma e Assessore tecnico alla Scuola e Famiglia del Comune di Roma. Dal novembre del 2015 è Presidente Nazionale del Forum delle Famiglie. Il suo ultimo libro, scritto a quattro mani con la moglie ed edito dalla Sperling & Kupfer si intitola "Adesso viene il bello".


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Luglio 2021, 15:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA