Sebastiano Bianchi è tornato a casa nella notte. «Confuso da quello che è successo»

Sebastiano Bianchi è tornato a casa nella notte. «Confuso da quello che è successo»

Lieto fine per Sebastiano Bianchi, cestista dei Legnano Basket Knights scomparso domenica sera: il giovane, secondo quanto riportato sul suo sito dalla stessa squadra di pallacanestro, «è tornato a casa», è «rientrato nella notte, confuso da quello che è successo».

 

«Nella nottata è arrivata la notizia più bella che speravamo di dare da ore: Sebastiano Bianchi è tornato a casa - continua la stessa società - Psicologicamente disorientato e spaventato, è tornato a casa spontaneamente dopo aver sentito anche l'appello della squadra a 'Chi l'ha visto?' di ieri sera. Siamo molto felici che si sia risolta al meglio, questa circostanza che ha scosso tutto il nostro ambiente e quello del basket in generale».

 

«Ringraziamo tutti i tifosi e le persone che hanno manifestato solidarietà ed affetto per Sebastiano (a cui riporteremo tutti i messaggi) e per noi come società e squadra; oggi abbiamo ottenuto una delle vittorie più importanti di sempre», conclude. 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 11 Novembre 2021, 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA