Schianto tra auto e tir: bimbo di sei mesi legato al seggiolino illeso per miracolo. Morti sul colpo i giovani genitori

Schianto tra auto e tir: bimbo di sei mesi legato al seggiolino illeso per miracolo. Morti sul colpo i giovani genitori

Tragedia nella notte sull'autostrada A21, dove un'auto si è schiantata contro il rimorchio di un tir, nel tratto tra Casteggio e Voghera, nel pavese: a bordo dell'auto c'erano un uomo e una donna che hanno perso la vita, mentre è riuscito a salvarsi il loro bambino di appena sei mesi.

Esplode un camion: vigile del fuoco muore mentre tentava di spegnere le fiamme


A riferire del'incidente il 118: l'uomo e la donna sono morti sul colpo, mentre il bimbo, il figlioletto, è stato trovato vivo legato al seggiolino. Apparentemente illeso, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Niguarda di Milano.

I due giovani genitori morti avevano 24 anni ed erano macedoni, residenti a Skopje: la loro auto ha tamponato un tir. Il bimbo, che si è salvato, si trovava sul seggiolino sui sedili posteriori: secondo la ricostruzione degli agenti della Sezione della Polizia Stradale di Alessandria Ovest, all'origine della tragedia un malore o un colpo di sonno del conducente. La Golf a bordo della quale viaggiavano, si è accartocciata sotto il rimorchio del tir che era parcheggiato in una piazzola di sosta. 

Martedì 11 Giugno 2019, 09:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA