Pos, cliente attaccato dai tassisti in aeroporto a Milano: «Pagare col Bancomat? Durerà poco». Il video denuncia

Nuovo caso dopo la denuncia di Silvia Salis

Pos, cliente attaccato dai tassisti in aeroporto a Milano: «Pagare col Bancomat? Durerà poco». Il video denuncia

di Redazione web

Taxi e Pos, nuove polemiche. Dopo il caso del pagamento elettronico negato a Silvia Salis a Genova, un nuovo video denuncia alimenta lo scontro. In un filmato ricevuto e pubblicato da Selvaggia Lucarelli su Twitter, il racconto di un uomo che ha dovuto usufruire del servizio all'aeroporto di Milano e che, stando a quanto ha detto, sarebbe stato attaccato dagli autisti per la richiesta di pagare col Pos.

Polemica Pos, Onorato: «Impedirne l'obbligo fino a 60 euro sui taxi di Roma avrebbe delle conseguenze drammatiche»

Pos, il racconto

L'uomo che ha denunciato l'episodio ha scritto un messaggio a Selvaggia Lucarelli, pubblicato poi su Twitter con tanto di video allegato: «Ciao, atterrato a Milano ieri, vado ai taxi, il primo in fila mi fa "SOLO CONTANTI", ed io dico scusi il pos è obbligatorio e lui mi fa "NON PIÙ" io guardi che non è cosi la legge ancora non è approvata, allora lui inzia a bisbeticare ed altri tassisti attorno a dire "eccolo qui il savatore della patria" "tanto durera ancora poco vedrete!" - spiega l'uomo - . lo minaccio di chiamare i vigili che sono li e lui mi dice no no va bene salga. Allora salgo ed inzia a bisbeticare di nuovo. Ho solo il video di quando sono in auto ma non quello fuori perché ho dovuto chiudere il telefono. Non vi ho inviato più nulla perché riguardandolo non dice molto. Purtroppo», ha raccontato. 

Nel video l'uomo si lamenta con il cliente per la richiesta di pagare col Pos. I due discutono e il cliente minaccia denuncia: «Fin quando la legge non le consentirà di rifiutare, le consiglio di evitare, altrimenti dovrò denunciarla», dice. «Maledetto che sono venuto. Buon Sant'Ambrogio a lei», ribatte stizzito l'autista, che non sa di essere ripreso. La polemica continua. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 10 Dicembre 2022, 10:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA