Milano, Naviglio pieno di banconote da 100 euro: ecco la banda in azione

Continua il mistero delle banconote finte lanciate nel Naviglio di Milano lo scorso 4 dicembre. Per giorni non c’è stata alcuna rivendicazione per il gesto, fino a stasera, quando su Instagram ha iniziato a circolare un video pubblicato dal profilo fake “mario_draghi_20” (sì, come l’ex presidente della Banca centrale europea) in cui sei persone coperte da cappuccio e totalmente anonime, lanciano in acqua centinaia di 100 euro al riparo sotto uno dei ponti del fiume milanese. Il video, per nulla improvvisato, inizia col gruppo che arriva sostenuto da una musica di sottofondo che ricorda le atmosfere di Gomorra o le azioni “contro il sistema” di Tyler Durden, l’iconico personaggio di Fight Club.

Che sia un’operazione di marketing o guerriglia artistica non è ancora chiaro, di certo chi ha scelto il nome del gruppo ha il senso dell’umorismo. Le banconote, che avevano stampata sopra la scritta fac-simile, hanno ingannano parecchi passanti quella mattina. Alcuni hanno tentato di tuffarsi per raccogliere parte di quel tesoretto caduto dal cielo. Una volta arrivate in Darsena, sono state recuperate quasi tutte da volontari armati di retini. Sembra che la carta utilizzata sia biodegradabile e che non abbia ripercussioni sull’ambiente.

Lunedì 9 Dicembre 2019, 20:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA