Gioco horror per adulti "Dentro l'abisso", sequestrati palazzi dismessi in periferia

Milano, gioco horror per adulti "Dentro l'abisso": sequestrati edifici in periferia

La Procura di Milano, sabato scorso, ha disposto il sequestro preventivo di alcuni piani di edifici dismessi alla periferia della città adibiti a un gioco horror per un pubblico adulto chiamato 'Dentro l'abisso' simile a una sorta di escape-room (in cui i partecipanti devono liberarsi da un labirinto) con anche figuranti.

Il procuratore aggiunto Tiziana Siciliano ha ipotizzato la violazione delle norme anti-infortunistiche.

Sul sito internet del gioco si legge:
«​Ci teniamo a specificare che si tratta di un’esperienza ESTREMA: ciò implica la disponibilità del partecipante a vivere scene particolarmente intense e fuori dall’ordinario, o ad affrontare tematiche decisamente sensibili che per alcuni potrebbero risultare potenzialmente sgradevoli o terrorizzanti (ma mai e in nessun caso illegali o pericolose). Questo rende Dentro l’ABISSO un evento assolutamente vietato ai minori di 18 anni, deboli di cuore e donne in stato di gravidanza».
Lunedì 21 Ottobre 2019, 13:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA