Milano, bar chiuso per 10 giorni a Cinisello: «Era un ritrovo di pregiudicati»

Dopo diversi controlli all'interno del bar, gli agenti del commissariato hanno identificato clienti con dei precedenti di polizia

Milano, bar chiuso per 10 giorni a Cinisello: «Era un ritrovo di pregiudicati»

Chiusura anticriminalità. E' stato chiuso il locale "Just cafè" di Cinisello Balsamo, Milano, per «contrastare i fenomeni di criminalità». E' quanto ha dichiarato il questore di Milano, Giuseppe Petronzi, che ha deciso di sospendere la licenza al lounge bar per 10 giorni.

Leggi anche > Omar Confalonieri, arrestato di nuovo l'agente immobiliare che drogò e stuprò una donna: emersi altri 5 casi

Il provvedimento, spiegano da via Fatebenefratelli, «Si è reso necessario in quanto il locale è abituale ritrovo di persone con precedenti penali e di polizia. Dopo diversi controlli all'interno del bar, gli agenti del commissariato hanno identificato clienti con dei precedenti di polizia per reati contro la persona e reati inerenti alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti». E non solo. Perché in più occasioni il locale è stato teatro di episodi di violenza. 

Tra gli episodi, il più grave è quello che si è verificato a maggio scorso, quando gli agenti erano intervenuti dopo la segnalazione di un'aggressione a un uomo nei pressi del bar. Dopo aver visionato i video delle telecamere di sorveglianza, i poliziotti hanno scoperto che poco prima era scoppiata una rissa davanti al bar tra diversi clienti, tra i quali proprio il ferito che era finito in ospedale con traumi al volto e alla testa.
 


Ultimo aggiornamento: Sabato 9 Luglio 2022, 12:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA