Picchia i quattro figli con bastoni e cinture: arrestato 65enne

Milano, picchia i quattro figli con bastoni e cinture: arrestato 65enne

Un 65enne cinese è stato arrestato per maltrattamenti famigliari e lesioni nei confronti dei quattro figli di 17, 12, 7 e 2 anni avuti dalla moglie connazionale di 40 anni. A far emergere gli episodi di violenze e percosse che prevedevano a volte anche con l'uso di un bastone, di una cintura e di scarpe, è stata la dirigente scolastica della scuola media della secondogenita dell'uomo che aveva colto dei segnali di isolamento nella ragazzina. La preside è riuscita a farsi raccontare quanto succedeva a casa e a quel punto la minorenne le ha mostrato i lividi sulla schiena e le braccia.

Leggi anche > Milano, come previsto arriva la neve: copiosa nevicata sulla città​

Sono iniziate quindi le indagini dei poliziotti del commissariato Comasina, coordinati dal pm del pool fasce deboli Nicola Rossato, che hanno sentito in audizione protetta la 12enne e anche la terzogenita di 7 anni. Le due bambine hanno confermato le continue violenze subite dal padre, spesso sotto l'effetto dell'alcool.

Dagli accertamenti sono emersi diversi interventi delle forze d'ordine nelle settimane precedenti ma non era stato sporta denuncia, visto che con gli operatori interagiva sempre il padre in quanto l'unico a parlare bene in italiano. L'uomo è stato portato in carcere a San Vittore in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Milano.

Ultimo aggiornamento: Venerdì 13 Dicembre 2019, 12:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA