Milano, notte di botti nonostante i divieti: balconi incendiati in periferia

Oltre 500 gli interventi, secondo le prime stime, ma livello di gravità decisamente sceso

Video

È stata una notte di fine d'anno con pochissimi feriti, anzi «come non si ricordava da tempo a Milano e nell'Hinterland quella dei festeggiamenti per il Capodanno 2022. Lo confermano le centrali operative del 118 e dei Vigili del fuoco, che non hanno registrato, fino a stamani, casi gravi.

 

Botti di Capodanno, feriti gravi a Taranto e Ascoli. Neonato ustionato

 

Anche la Polizia locale non segnala incidenti stradali di rilievo. Il 118 ha soccorso, da mezzanotte alle 6 di stamani, tre persone per leggere ferite o lievi ustioni, tutte accompagnate in codice verde al pronto soccorso.

 

Oltre 500 gli interventi, secondo le prime stime, che dovranno essere confermate in mattinata, ma livello di gravità decisamente sceso. I Vdf dalle 20 alle 6 sono dovuti intervenire per un incendio in abitazione e per 13 principi d'incendio a balconi, quasi tutti dovuti ai botti, ma senza dover mettere in salvo nessuno. Un centinaio, in tutto, le uscite dei pompieri. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 1 Gennaio 2022, 16:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA