Milano, non serve da bere a una ragazza ubriaca: in 4 lo aggrediscono e gli devastano il bar

Milano, non serve da bere a una ragazza ubriaca: in 4 lo aggrediscono e gli devastano il bar

Il Questore di Milano ha emesso quattro provvedimenti di «divieto di accesso ai pubblici esercizi o in locali di pubblico intrattenimento» a carico quattro soggetti - di nazionalità italiana e straniera - che, nella tarda serata del 28 aprile, sono stati denunciati in stato di libertà per lesioni aggravate da un equipaggio delle Volanti, responsabili di aver aggredito il titolare di un pub che si era rifiutato di servire alcolici ad una ragazza già in evidente stato di ubriachezza.

 

La violenta aggressione è avvenuta in un noto locale in Alzaia Naviglio Pavese, dove quattro giovani hanno affrontato con efferata violenza il titolare, scagliandogli suppellettili presenti nel locale, per poi colpirlo in gruppo con calci e pugni tanto da cagionargli una ferita lacero contusa alla fronte. A margine dell'aggressione fisica hanno poi messo a soqquadro il locale lanciando sedie e tavoli all'interno e nelle immediate vicinanze dello stesso, danneggiando gravemente strutture fisse e mobili. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 6 Maggio 2021, 13:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA