Melzo, studentessa di 17 anni cade da finestra e precipita nove metri: grave
di Simona Romanò

Melzo, studentessa doi 17 anni cade da finestra e precipita nove metri: grave

Un dramma senza ancora una spiegazione. Una ragazzina italiana di 17 anni è precipitata, ieri mattina, poco prima della 10, dalla finestra della sua scuola, l’istituto professionale Enaip di via san Rocco a Melzo, nell’hinterland est di Milano. Dopo un volo nel vuoto di circa 9 metri, si è schiantata sul marciapiede: a dare l’allarme, vedendo l’adolescente esamine a terra, sono stati alcuni passanti. Immediati i soccorsi. La giovane studentessa è stata trasportata in codice rosso al Niguarda con l’elisoccorso: ha riportati tanti e gravi traumi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Ora si sta indagando sulle cause di quanto accaduto, che sono ancora tutte da accettare. Potrebbe essere un fatale incidente, ma si fa strada anche l’ipotesi di un gesto volontario. Sul caso sta facendo chiarezza la polizia locale di Melzo. A scuola nessuno si è accorto del fatto, perché da una prima costruzione sembra che la ragazza sia riuscita ad aprire una finestra del piano superiore dell’istituto senza farsi vedere. Nessun compagno di classe avrebbe notato «atteggiamenti anomali da parte della 17enne» durante le ore prima del tragico episodio, che ha sconvolto studenti e insegnanti. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Ottobre 2021, 07:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA