Milano, maxi incidente sull’A4 con quattro tir convolti nell’impatto: un morto e due feriti.
di Simona Romanò

Milano, maxi incidente sull'A4 con quattro tir convolti: un morto e due feriti.

Sono quattro i tir coinvolti nel mega incidente dove ha perso la vita un camionista bulgaro di 64 anni. È accaduto nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno, nel tratto compreso tra lo svincolo di Monza e l’allacciamento della Tangenziale Est milanese, in direzione Brescia.

 

Stando alle prime informazioni, i camion sarebbero rimasti coinvolti in un tragico tamponamento a catena.  Uno dei conducenti, la cui identità non è ancora nota, è stato trovato in arresto cardiocircolatorio dai soccorritori del 118, arrivati sul posto con auto medica e due ambulanze. Avrebbe riportato un gravissimo trauma toracico, ed è stato trasportato all’ospedale San Gerardo di Monza con le manovre rianimatorie in corso, ma una volta arrivato è deceduto.

 

FERITI Altri due camionisti sono stati  ricoverati: uno è finito al San Raffaele in codice giallo per un trauma al collo. Un altro  è stato ricoverato nello stesso ospedale per un trauma al volto. I rilievi del caso sono stati effettuati dagli agenti della polizia stradale, cui spetterà ora il compito di ricostruire le cause dello schianto e accertare eventuali responsabilità.

 

TRAFFICO IN TILT Pesantissimi i disagi al traffico. Sulla A4, fino a sera, «si sono registrati 7 chilometri di coda»: si transita su due corsie.

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Giugno 2022, 21:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA