Incidente in moto: morto un tassista di 51 anni, lascia la moglie e quattro figli

Milano, incidente in moto: morto un tassista di 51 anni, lascia la moglie e quattro figli

Milano, tragedia nei pressi dell'aeroporto di Linate: un tassista di 51 anni è morto dopo essersi schiantato in moto contro un'auto all'altezza di una rotatoria. Melchiorre Lupisella, per tutti Mel, lascia la moglie e quattro figli.

 

Leggi anche > Milano, accoltellato da una prostituta dopo la festa dell'Inter: arrestata 42enne

 

La tragedia, come riporta Il Giorno, è avvenuta sabato sera sulla provinciale 15/B tra Segrate e Linate, a poca distanza dall'aeroporto. Melchiorre Lupisella era in sella alla sua moto, una Ducati Monster, quando si è schiantato con una Citroen C3. Tre i feriti, tutti trasportati in ospedale: il più grave era proprio il tassista 51enne, sbalzato dalla sua moto e ricoverato in codice rosso al San Raffaele. L'uomo è deceduto poco dopo l'arrivo in ospedale.

 

 

La dinamica dell'incidente è ancora in fase di ricostruzione: sulla tragedia indagano i carabinieri della compagnia di San Donato Milanese. Da una prima ricostruzione, Melchiorre Lupisella non avrebbe rispettato la precedenza ad una rotatoria, centrando l'auto che sopraggiungeva a forte velocità. Intanto, i colleghi dell'Associazione Tutela Legale Taxi hanno deciso di partecipare ad una raccolta fondi a favore della famiglia: ad organizzarla, sulla piattaforma GoFundMe, è stato un altro tassista milanese, Paolo Amoruso. Finora la mobilitazione degli utenti sul web ha permesso di raccogliere quasi 3000 euro in 24 ore.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Giugno 2021, 15:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA