Milano, tentano un furto in appartamento con un 12enne al seguito: arrestate due donne

Milano, tentano un furto in appartamento con un 12enne al seguito: arrestate due donne

La polizia di Milano ha arrestato una cittadina croata di 25 anni e una serba di 21, già gravate da precedenti specifici, che hanno tentato di entrare in un appartamento con un ragazzino di 12 anni al seguito. I fatti risalgono a giovedì scorso, quando gli agenti della sesta sezione della squadra mobile, hanno notato in via Monte Ceneri le due donne in compagnia di un giovanissimo ragazzo mentre si muovevano con fare sospetto.

Le due si fermavano presso diversi palazzi, citofonando agli inquilini a caso per farsi aprire. Per questo i poliziotti hanno deciso di predisporre un servizio di osservazione e pedinamento del gruppetto. Non riuscendo ad accedere in nessuno stabile, i tre hanno girato per via Grigna raggiungendo poi via Ercolano. Qui hanno trovato un cancello condominiale aperto e, dopo essersi sincerati di non essere seguiti, hanno fatto accesso all'interno della scala e hanno tentato, senza riuscirci, di forzare una porta. Per non destare sospetti, le tre persone hanno deciso di uscire dallo stabile anche perché in quegli istanti, da altro appartamento, era uscita un'inquilina. Il gruppetto è quindi fermato dagli agenti della mobile: il 12enne croato aveva con sé uno zaino all'interno del quale sono stati rinvenuti gli attrezzi del mestiere: cacciavite e pinze. Le due donne, che sono state arrestate per tentato furto in abitazione, avevano alcuni monili rubati, sui quali sono in corso accertamenti per risalirne ai legittimi proprietari. Il minore è stato collocato presso una comunità.


Ultimo aggiornamento: Sabato 6 Agosto 2022, 12:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA