Federico Baroni: «In tour nelle piazze con Chilometri, il mio tributo a Michele Merlo»

Federico Baroni: «In tour nelle piazze con Chilometri, il mio tributo a Michele Merlo»

di Francesca Binfarè

Si chiama Chilometri Street Tour ed è una manciata di live del 29enne cantautore Federico Baroni. L’appuntamento per la prima data del tour è sabato in Piazza del Duomo, angolo via San Raffaele. I concerti hanno una particolarità: sono dedicati alla memoria di Michele Merlo, cantante ed ex concorrente di Amici scomparso l’anno scorso a 28 anni per una leucemia fulminante. Il tour, organizzato in collaborazione con l’associazione Romantico Ribelle creata nel nome di Michele e presieduta dalla famiglia, si chiuderà il 2 aprile nella città natale di Merlo, Bassano del Grappa.

Com’è nata l’idea di ricordare Michele Merlo?

«Ci siamo conosciuti a X Factor e anche se abbiamo partecipato ad Amici in due anni diversi abbiamo stretto un legame fortissimo. Insieme a Raige ho scritto il brano Chilometri, per ricordare Michel. Chilometri è la metafora del viaggio artistico che stavamo entrambi intraprendendo, è una dedica alla musica e quindi anche al mio amico Michi».

Poi l’idea del tour.

«Sì. Ho promesso ai genitori di Michele che lo avrei ricordato e ho pensato ai live visto che per la pandemia lui aveva dovuto interrompere le prove del suo tour, ed è stato un dolore. I concerti saranno tutti per strada, quindi gratuiti. Canterò le canzoni di Michele e anche Chilometri. Ci saranno ospiti a sorpresa, tutti amici che hanno condiviso il suo percorso. Ci vediamo in piazza sabato alle 15».

Perché ha scelto di partire da Milano?

«Per me Milano rappresenta un nuovo inizio, mi sono trasferito due anni fa, quando ho capito che avrei potuto vivere di musica. So che qui il concerto sarà accolto con calore. Attraverso tappe in altre città arriveremo a Bassano: è un modo per partire da me e dalle riflessioni che la scomparsa di Michele mi ha fatto fare, per poi arrivare a lui. Chiuderemo con un concerto dove ci saranno i suoi amici e i suoi parenti».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Marzo 2022, 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA