Milano, evade dai domiciliari: arrestato un 28enne nella stazione di Rogoredo

Il 28 enne è stato arrestato e accompagnato nelle camere di sicurezza di via Fatebenefratelli, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Milano, evade dai domiciliari: arrestato un 28enne nella stazione di Rogoredo

Arrestato per evasione. Fuori dalla stazione di Milano-Rogoredo, un ragazzo di 28 anni è stato arrestato dalla Polfer perchè irregolare. Come riportato nella nota diramata dalla questura, infatti, l'uomo si trovava ai domiciliari per reati di tentata rapina e tentato furto aggravato commessi negli anni 2017 e 2021.

Leggi anche > Milano, rapina con coltello e bottiglia in piazza Gae Aulenti: 22enne derubato di cellulare da 2 stranieri

Tutto è iniziato quando i poliziotti, durante il servizio di vigilanza nella stazione, hanno controllato due persone all'uscita del sottopasso che conduce in via Sant'Arialdo. Dagli accertamenti è emerso che uno dei due aveva diversi precedenti di polizia, mentre il secondo era sottoposto alla detenzione domiciliare nella sua residenza in provincia di Pavia, come disposto dal magistrato di sorveglianza del tribunale pavese. 

Il 28 enne è stato arrestato e accompagnato nelle camere di sicurezza di via Fatebenefratelli, a disposizione dell'autorità giudiziaria.


Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Luglio 2022, 21:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA