A 15 anni cade dalla bici facendo fuoripista: è grave. Il presidente di Parco Nord: «Questi sentieri non ci devono essere»
di Simona Romanò

Milano, a 15 anni cade dalla bici facendo fuoripista, è grave. Il presidente di Parco Nord: «Questi sentieri non ci devono essere»

Ha perso il controllo della bici mentre scendeva a tutta velocità da un sentiero abusivo alla montagnetta Breda del Parco Nord, come fanno tutti i ciclisti che fuorilegge praticano il cosiddetto downhill, ovvero il fuoripista. Il biker è un 15enne di Cinisello Balsamo che, domenica verso le 18,30, è caduto violentemente sbattendo la faccia a terra e ora è ricoverato in condizioni gravi al Niguarda in prognosi riservata. Pare che i medici stanno valutando se operarlo. «Prima o poi doveva capitare, fermiamo chi pratica questi sport estremi in luoghi non adatti, perché oltre a devastare i parchi mettono in pericolo sé e tutti coloro che frequentano i polmoni verdi», dicono i comitati cittadini che sulle pagine di Leggo avevano denunciato le scorribande dei biker al Monte Stella. L’ultima, in ordine di tempo, quella di domenica. E anche il consiglio di gestione del Parco Nord ha rilevato, di recente, «corse di downhill», tentando di fermarle con i controlli della guardie ecologiche e dei vigili. L’incidente del 15enne riaccende la questione. L’adolescente è arrivato da solo al parco per gettarsi dalla collinetta senza casco. «Ha perso l’equilibrio ed è caduto rovinosamente», hanno raccontato alcuni testimoni che hanno chiamato il 118. All’arrivo dei soccorsi non era cosciente. Pare che ci sia stato un momento in cui ha aperto gli occhi. «Abbiamo provato a fare tutto il possibile per spiegare che le piste illegali per fare downhill create sulla montagnetta non sono fruibili e non devono esserci», spiega Marzio Marzorati, presidente di Parco Nord Milano. «Ma alcuni ragazzi, nonostante i divieti - aggiunge - si precipitano giù in bicicletta. Sono vicino alla famiglia del 15enne ferito, in attesa di buone notizie».


Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Aprile 2021, 19:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA