A Milano torna Art Week, maratona di quadri tra gallerie e spazi insoliti
di Paola Pastorini

A Milano torna Art Week, maratona di quadri fra gallerie e spazi insoliti

L'arte contemporanea a Milano ritrova la sua maratona di inaugurazioni e gallerie arte, con tanto di notte bianca dell'arte.
Slittata dalla primavera per il coronavirus, dal 7 al 13 settembre torna la Milano Art Week, con una serie di appuntamenti in gran parte in presenza e qualcuno anche online nei musei civici e nelle principali istituzioni culturali di Milano.
L'evento, promosso dal Comune, è in collaborazione con Miart, la fiera internazionale e di arte moderna e contemporanea organizzata da Fiera Milano che per questa edizione sarà realizzata in versione digitale (www.miart.it), in attesa della prossima già programmata per l'aprile 2021.
Tra le novità, Milan Art Community, in cui un gruppo di importanti gallerie d'arte contemporanea  il 9 terranno aperti i loro spazi dalle 15 alle 22 per una maratona con una serie di eventi speciali. Nel corso della Art Week il progetto di arte pubblica nel parco di Citylife, Artline, sarà arricchito da due nuove opere: «New Times for Other Ideas / New Ideas for Other Times» di Maurizio Nannucci e «Beso» di Wilfredo Prieto.
Confermata l'Art Night il 12 settembre e sempre il 12 l'ingresso gratuito al pubblico al Museo del Novecento grazie alla partnership con Banca Generali.
La Casa degli Artisti ospita l'intervento «Casa delle Artiste» degli artisti del collettivo Gina X, realizzata ad hoc per Milano Art Week 2020.
A Palazzo Reale nell'appartamento dei Principi apre il 9 settembre «Out of the blue», un viaggio nella tradizione della calligrafia compiuto da sei artisti cinesi contemporanei che si sono lasciati ispirare dal medium Alcantara.

«Gran parte degli appuntamenti sarà in presenza perché grazie al rispetto dei protocolli sanitari tutti i musei della città hanno riaperto, anche se con limitazioni legati alla capienza - ha spiegato l'assessore alla Cultura, Filippo Del Corno -. La città ha ripreso la sua vita culturale e così questa settimana può avere luogo fisicamente con un dialogo e un rapporto tra città e istituzioni, tra pubblico e privato».

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Agosto 2020, 14:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA