Cannabis Expo, Sala segnala i manifesti pro-marijuana: «Messaggio pericoloso»

Milano Cannabis Expo, Sala segnala i manifesti pro-marijuana: «Messaggio pericoloso»

Il Comune di Milano ha segnalato all'Agcom, l'autorità garante per le comunicazioni, i manifesti affissi in città che pubblicizzano l'International Cannabis Expo, la fiera internazionale della canapa che si svolgerà dal 3 al 5 maggio in città. «Abbiamo fatto due cose - ha detto il sindaco Giuseppe Sala a margine di un evento in periferia -: ci siamo rivolti all'Agcom segnalando il manifesto e, posto che l'Agcom non ci ha ancora risposto, ho chiesto alla vicesindaco di parlare direttamente con i promotori del festival per chiedergli di intervenire immediatamente».



Il sindaco mette sotto accusa i manifesti che promuovono la manifestazione e che ritraggono una foglia di marijuana con la scritta "Io non sono una droga": «Al festival si parla di canapa industriale, e questa è una realtà. - ha detto -. Però il manifesto è sbagliato, odioso, pericoloso perché un ragazzo giovane non distingue, vede una foglia di canapa, e può arrivare a pensare che la marijuana sia legale». Infine il sindaco ha chiarito che «non credo che si possa vietare l'evento in sé, ma credo che quel manifesto non vada assolutamente bene, quindi lo si rimuove e una cosa del genere non abbia più a ripetersi», ha concluso.


Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Aprile 2019, 17:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA