Milano, assumere 500 vigili per potenziare la sicurezza notturna. Beppe Sala: «È il nostro obiettivo»

Milano, 500 vigili per rendere la notte più sicura. Beppe Sala: «È il nostro obiettivo»

Il sindaco: «Credo che bisogni dare molta attenzione alla sera e alle ore notturne».

Più sicurezza a Milano: assumere 500 agenti della polizia locale e rafforzare il loro lavoro nella fascia oraria notturna. «Non è la cosa più semplice del mondo, ma è un obiettivo»: a dichiararlo è il sindaco Beppe Sala che ha spiegato di aver già discusso del piano assunzioni di nuovi 'ghisa' con l'assessore alla sicurezza Marco Granelli, il quale si occuperà di avviare il processo.

 

Leggi anche - Milano, lancio di sassi contro i clienti di una discoteca: Daspo Willy per il rapper Simba La Rue

 

«Cercheremo di essere il più rapidi possibile», ha assicurato ancora il sindaco, aggiungendo di voler anche rafforzare la presenza della polizia locale visto che, «la maggior parte dei fatti che turbano la quiete pubblica avvengono di notte».

«La polizia locale deve fare vigilanza, lavorare sul traffico, ma a volte è coinvolta anche in situazioni da forza pubblica - ha proseguito il sindaco -. Alla polizia locale stiamo chiedendo di ampliare il suo ruolo, di fare di più. La soluzione di più vigili può aiutare. Credo che bisogni dare molta attenzione alla sera e alle ore notturne».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Ottobre 2021, 10:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA