Milano, ancora violenza e sangue nella notte: rapine e un'aggressione, due turisti in ospedale

Nelle zone della movida, rapine e aggressioni continuano ad essere una triste consuetudine

Milano, ancora violenza e sangue nella notte: rapine e un'aggressione, due turisti in ospedale

Ancora sangue e violenza nelle strade di Milano. In una sola notte, un turista è stato rapinato e un altro è finito in ospedale dopo un'aggressione. Non molto lontano, c'è stata un'altra rapina ai danni di un 25enne.

 

Leggi anche > Il sindaco di Trieste difende gli Alpini: «Quali molestie, solo apprezzamenti. Nonunadimeno? È gentaglia»

 

Milano, turista inglese rapinato

Nella zona di corso Como, uno dei luoghi della movida di Milano, la polizia è intervenuta per soccorrere un turista inglese di 32 anni, che era appena uscito da una discoteca e ha raccontato di essere stato aggredito da alcuni uomini che gli hanno strappato un orologio Rolex Gmg Master, dal valore di 15mia euro; gli hanno rubato il portafogli con 500 euro e il telefono per poi scappare. L'uomo ha rifiutato le cure.

 

Milano, turista spagnolo aggredito finisce in ospedale

Proprio mentre gli agenti stavano sentendo il turista inglese rapinato, hanno notato delle macchie di sangue su alcune macchine vicine. Hanno contattato i vari ospedali e hanno scoperto che uno spagnolo di 24 anni era stato ricoverato a San Carlo per aver subito un'aggressione di cui però non ha saputo fornire particolari. Le sue condizioni erano apparse inizialmente gravi ma stamani è stato dimesso.

 

Milano, 25enne rapinato da due nordafricani

In piazza XXIV maggio, in zona Navigli, infine, un venticinquenne si è visto strappare la catenina da due uomini. Ne ha inseguito e bloccato uno, un marocchino. che è stato denunciato per furto con strappo, sempre dalla Polizia. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Maggio 2022, 14:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA