Addetto alle pulizie in B&B mangia snack lasciati da clienti e si sente male: è in fin di vita, contenevano droga

Addetto alle pulizie in B&B mangia snack lasciati da clienti e si sente male: è in fin di vita, contenevano droga
L'addetto alle pulizie di un bed and breakfast in via Bramante, a Milano, è stato trasportato in ospedale in condizioni gravissime dopo aver mangiato due barrette energetiche trovate nella stanza di una coppia di ospiti che aveva da poco lasciato la struttura. L'uomo,  di 26 anni, si è sentito male attorno alle 14.30 ed è in condizioni disperate. La polizia sta lavorando per capire cosa abbia mangiato esattamente.

Le barrette mangiate dal bengalese di 26 anni contengono Thc, il principio attivo della marijuana, e sono prodotte da un'azienda straniera che da tempo ha introdotte sul mercato gli snack al cioccolato con l'aggiunta della sostanza. Come riporta la confezione, contengono come minimo 130 mg di Thc. L'addetto alle pulizie le ha trovate nel frigo della stanza lasciata dai due clienti del bed and breakfast e le ha mangiate senza far caso alla loro vera natura. Intanto l'uomo è ricoverato al Fatebenefratelli in condizioni gravi.

Ultimo aggiornamento: Giovedì 31 Agosto 2017, 19:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA