Milano, 27enne aggredisce 5 agenti della polizia locale con una mazza: un ferito. I vigili sparano in aria. Il ragazzo è stato arrestato

Milano, 27enne aggredisce 5 agenti della polizia locale con una mazza: un ferito. I vigili sparano in aria. Il ragazzo è stato arrestato

L'uomo è stato sorpreso a rovistare all'interno di una pattuglia, per fermarlo i ghisa hanno dovuto sparare un colpo di pistola in aria

Follia a Milano. Un 27enne senegalese è stato fermato, questa mattina, dopo aver aggredito con una mazza cinque agenti della polizia locale in viale Tunisia a Milano. 

 

Leggi anche > Morti di Covid al Pio Alberto Trivulzio, la Procura: «No al processo». Familiari amareggiati

 

 

Secondo una prima ricostruzione, tutto sarebbe iniziato verso le 11:30, quando l'uomo si è avvicinato a una pattuglia di agenti per rovistare all'interno dell'auto. Gli agenti, accortisi di quello che stava accadendo, hanno cercato di fermare il 27enne, ma lui si è dato alla fuga proprio in viale Tunisia. Le forze dell'ordine lo hanno inseguito e l'uomo, sentitosi braccato, ha impugnato una mazza di legno e si è scagliato contro gli agenti. 

 

Nello scontro un agente è rimasto ferito, colpito con forza da una bastonata, ed è caduto a terra. I vigili  hanno, quindi, estratto la pistola di ordinanza ed esploso un colpo in aria. Il 27enne è, dunque stato bloccato e messo in sicurezza, per poi essere accompagnato al comando per essere identificato. Ancora non è chiaro per quali reati verrà accusato.

 

 

«È un brutto episodio», ha commentato il neo assessore alla Sicurezza, Marco Granelli: «Gli agenti e ufficiali della polizia locale - ha commentato su Facebook - hanno agito prontamente e con professionalità, e di questo li ringrazio perché svolgono un servizio di qualità nella nostra città, che si vede anche in queste difficili circostanze. La mia solidarietà a tutti loro e in particolare all’agente rimasto ferito». 

 

In serata è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio il 27enne originario del Camerun che questa mattina ha aggredito alcuni agenti della polizia locale colpendone uno alla testa con in bastone. L'agente di 51 anni è ricoverato in osservazione all'ospedale Fatebenefratelli dove gli è stata riscontrata una frattura della teca cranica, mentre un suo collega colpito al braccio ha ricevuto una prognosi di otto giorni al Niguarda. Il 27enne, senza fissa dimora, ha precedenti per resistenza a pubblico ufficiale che risalgono al 2016.

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Ottobre 2021, 20:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA