Milano, 21enne accoltellato da due rapinatori: volevano portargli via una cassa bluetooth

Milano, 21enne accoltellato da due rapinatori: volevano portargli via una cassa bluetooth

Un 21enne di Milano è stato accoltellato da due rapinatori, che volevano portargli via una cassa bluetooth. È accaduto la notte scorsa in viale Gian Galeazzo, in zona Ticinese.

 

Leggi anche > Milano, piogge di multe per i moto raduni in zona San Siro

 

Il giovane, di origini peruviane, aveva cercato di resistere ad una rapina: due stranieri volevano portargli via la cassa bluetooth, l'amplificatore che si collega senza fili a diversi dispositivi elettronici, a cominciare dallo smartphone, per riprodurre la musica ad alto volume. Il 21enne è rimasto ferito ma non in maniera grave.

 

L'aggressione è avvenuta intorno alle 3 della scorsa notte. Il ragazzo aveva litigato con due stranieri che volevano portargli via l'amplificatore bluetooth, quando uno di questi due, a un certo punto, ha estratto un coltello colpendolo al torace. Soccorso dal 118, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda ma le sue condizioni sono apparse subito non gravi. Alla fine ha riportato una prognosi di 15 giorni.


Ultimo aggiornamento: Domenica 1 Agosto 2021, 11:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA