La metro arriva troppo veloce in stazione, frenata violenta: 4 passeggeri feriti

Milano, la metro arriva troppo veloce in stazione, frenata brusca: 4 passeggeri feriti

Sono almeno quattro le persone che sono rimaste contuse cadendo all'interno dei vagoni della metropolitana della linea rossa, a Milano, a causa di una frenata violenta registrata all'altezza della fermata Bisceglie. La frenata non è stata causata dal sistema di sicurezza, come accaduto più volte in passato. Secondo quanto si apprende, infatti, è stato il macchinista - per cause in via di accertamento - a fermare i convogli in modo brusco. L'episodio è avvenuto alle 20.30 di questa sera. Sul posto ci sono quattro ambulanze e diverse pattuglie della polizia municipale. Tra i contusi c'è anche una donna di 55 anni. Due persone sono state trasferite in ospedale in codice giallo.

Sono quattro le persone che sono rimaste contuse cadendo all'interno dei vagoni della metropolitana della linea rossa, a Milano, a causa di una frenata violenta registrata all'altezza della fermata Bisceglie. Tutte le persone coinvolte sono donne, dai 29 ai 67 anni. Soltanto una delle persone coinvolte è stata trasferita in ospedale in codice giallo, nessuna ha riportato fratture. La frenata brusca sarebbe frutto di un errore del macchinista, arrivato in stazione troppo veloce.

Lunedì 7 Ottobre 2019, 22:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA