Maltempo, morta una donna: travolta da un tetto scoperchiato per il forte vento

Maltempo, morta una donna: travolta da un tetto scoperchiato per il forte vento
Maltempo, il forte vento fa una vittima in Lombardia, in provincia di Sondrio, precisamente a Traona, dove una donna è morta dopo essere stata investita questa mattina dalla copertura di un tetto scoperchiato dal vento. Alcuni pezzi di tetto l'hanno travolta, e la donna è deceduta a causa delle ferite: il dramma è avvenuto in via Valeriana Vecchia. 

Leggi anche > Meteo, arriva lo «tsunami di caldo». Punte di 20-25 gradi

Soccorsa inizialmente dai vigili del fuoco e poi affidata ai sanitari giunti sul posto con un elicottero e un'ambulanza, per lei ogni tentativo di rianimazione è risultato vano: portata d'urgenza in ospedale in codice rosso, è morta poco dopo. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco del comando provinciale di Sondrio e dei distaccamenti di Morbegno e volontari con diverse squadre.

​Anche il sindaco Maurizio Papini è stato subito allertato e con i suoi collaboratori sta seguendo l'evolversi della situazione. Nell'arco di soltanto mezz'ora i vigili del fuoco sono stati chiamati a effettuare una quindicina di interventi, in particolare nelle zone di Traona - il paese più colpito - Morbegno e Talamona per alberi sradicati, insegne pubblicitarie abbattute e tetti di abitazioni scoperchiati.

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Febbraio 2020, 11:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA