Maltempo in Lombardia, danni a edifici e coltivazioni. Si cerca ancora l'uomo disperso in provincia di Varese

Maltempo in Lombardia, danni a edifici e coltivazioni. Si cerca ancora l'uomo disperso in provincia di Varese

La Lombardia, già duramente colpita ieri, continua ad essere colpita dal maltempo. In provincia di Varese si cerca ancora l'uomo disperso dopo essere stato travolto dalla piena di un torrente, ma le condizioni meteorologiche non migliorano e rendono ancora difficili le ricerche.

Leggi anche > Maltempo in Veneto, a Verona una tromba d'aria scoperchia il tetto di un palazzo. Il video impressionante

Nelle ultime 24 ore, tra Lombardia e Veneto, sono stati oltre mille gli interventi dei Vigili del fuoco. In provincia di Milano, una tromba d'aria si è abbattuta su diversi centri urbani: ingenti i danni soprattutto tra Rozzano e Assago. Le province più colpite dal maltempo sono però quelle di Mantova, Varese, Como e Cremona. La Coldiretti ha denunciato danni alle coltivazioni, spiegando: «Siamo di fronte alle conseguenze dei cambiamenti climatici con una tendenza alla tropicalizzazione che si manifesta con grandine di maggiori dimensioni, una più elevata frequenza di manifestazioni violente, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi e intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo, con costi per l'agricoltura italiana di oltre 14 miliardi di euro in un decennio, tra perdite della produzione agricola e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne con allagamenti, frane e smottamenti».

VARESE, SI CERCA ANCORA L'UOMO DISPERSO Sono riprese in mattinata le ricerche del cercatore di funghi di 38 anni disperso da ieri, quando è stato travolto dalla piena di un torrente in località Lago, nel Varesotto. Sul posto sono al lavoro il Soccorso alpino, Stazione di Varese della XIX Lariana, i Vigili del fuoco, i Carabinieri.


Ultimo aggiornamento: Domenica 30 Agosto 2020, 14:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA