Coronavirus, in Lombardia 135 nuovi casi: contagi dimezzati a Milano

Sono 135 i nuovi casi di coronavirus in Lombardia. «I dati di oggi si caratterizzano per una nuova importante diminuzione dei pazienti covid ricoverati nei reparti dei nostri ospedali, che scendono sotto quota 200, attestandosi a 190, 11 in meno rispetto a ieri. In terapia intensiva rimangono 27 persone, 4 meno di ieri. Dei 135 casi positivi, 72 sono conseguenti alla positività al test sierologico. Nel complesso, i debolmente positivi sono 46». Lo dice l'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera commentando i dati diffusi oggi da Regione Lombardia in merito alla diffusione del Coronavirus. Nel report diffuso da Palazzo Lombardia si comunica che sono 6 i decessi legati al covid oggi, contro i 5 di ieri.
 

I casi di coronavirus si dimezzano a Milano e provincia e raddoppiano a Bergamo. Nella provincia capoluogo sono oggi 17 i nuovi casi registrati, di cui 9 in città, contro i 35 di ieri, mentre a Bergamo oggi vengono registrati 56 casi contro i 28 di ieri. Per quanto riguardale altre province si conferma sostanzialmente stabile Brescia, (17 contro i 14 di ieri), così come Mantova che è scesa dai 15 di ieri ai 12 di oggi. Dimezzati i casi in provincia di Monza e Brianza, passati da 6 a 3, mentre Pavia oggi tocca quota 0.
 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 10 Luglio 2020, 18:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA