Milano, litiga con la vicina di casa per i peli del cane: sfregiata con l'acido in faccia

Ha sfregiato con l'acido la vicina di casa dopo una lite per i peli del cane. E' successo vicino a Milano. Un italiano di 65 anni con precedenti è stato arrestato in flagranza dai carabinieri della stazione di Buccinasco (Milano) per lesioni gravi nei confronti di una condomina di 79 anni e per maltrattamento dei suoi cani. È successo venerdì sera in una palazzina del comune a Sud di Milano.

nasconde 40 mila euro nello strudel: la fidanzata lo mette in forno e brucia il tesoretto in nero

L'uomo infastidito dal rumore e della perdita del pelo degli animali dell'anziana, al termine di un'accesa lite le ha gettato in faccia dell'acido, procurandole una lesione alla cornea dell'occhio sinistro. La vittima, trasportata in codice verde all'ospedale San Paolo di Milano è stata ricoverata in prognosi riservata. I due sono cani in buono stato di salute e sono stati affidati ai vicini. 

Il pensionato, che ha precedenti, era infastidito dagli animali, così ieri ha suonato alla porta della vicina e l'ha ferita con la bottiglia di acido, provocandole una lesione alla cornea. I due cani, invece, non hanno riportato lesioni e sono stati affidati a un altro condomino.

Sabato 20 Aprile 2019, 10:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA