Caldo a Milano e in Lombardia: altri tre giorni a 37°, poi la benedetta pioggia

Caldo a Milano e in Lombardia: altri tre giorni a 37°, poi la benedetta pioggia

di Greta Posca

La tregua è durata poco: Milano e la Lombardia si preparano ad essere investite da una nuova ondata di calore, la quinta di questa estate rovente. Già dalle prossime ore la regione sarà dominata dall'alta pressione di origine africana, con lo zero termico in rialzo fino a 4800 metri di quota e il termometro in rapida risalita in pianura.
Milano sarà nell'occhio del ciclone, ma quantomeno evita il bollino rosso del ministero della Sanità, che indica alto rischio per la salute: sia oggi che domani la città sarà in arancione, livello che indica rischio solo per i soggetti fragili, anziani soprattutto. Secondo le previsioni degli esperti di Meteo.it, a Milano oggi e domani le temperature massime raggiungeranno i 37 gradi. E il caldo non darà tregua neppure nelle ore notturne: sempre tra i 28 e i 30 gradi. Anche nella giornata di sabato si prevedono i 37 gradi in città, ma a partire dalla tarda sera è atteso un fronte di aria più fresca che in poche ore cambierà la situazione. Sono in arrivo rovesci e temporali sparsi sui rilievi, nella fascia prealpina, ma anche nel Varesotto e nel capoluogo.
Lo scontro tra la corrente calda anticiclonica da ovest e quella più fresca da est creerà instabilità nelle giornate di domenica e lunedì, con temporali improvvisi e anche violenti - soprattutto nelle ore notturne - anche su Milano. Ma le temperature massime scenderanno a 31-32 gradi fino almeno a mercoledì prossimo.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 4 Agosto 2022, 08:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA